Illustrazione

Neve a colori

“Febbraio febbraino, corto, corto e viperino”

Buongiorno amici! Inizio la settimana citandovi un passo di Profumo di biscotti, perché è proprio vero che febbraio è uno dei mesi più infidi dell’anno!!! 

Il gelo è arrivato anche sulla costa adriatica e stamattina ci siamo svegliati con la neve; una neve sottile che ha cosparso i campi, le macchine e i primi fiorellini che timidamente si erano affacciati, di polvere bianca e ora dei sottili fiocchi di neve turbinano nell’aria a intervalli più o meno regolari. 

Come avete passato il fine settimana? Io me lo sono goduto proprio! Ho cucinato e disegnato e disegnare per il solo gusto di farlo, non mi capitava da molto e per di più ero ispirata! Mi sono sbizzarrita con i colori e tra ecoline e tempere, sono venuti fuori dei disegni davvero affascinanti che ho piacere di mostrarvi.

aurora boreale

aurora boreale 2

Questi primi due disegni sono realizzati con le ecoline e piegando il foglio a metà ho schiacciato il colore che avevo messo nella piegatura, modellandolo alla cieca e dando vita a queste stupende sfumature, che mi ricordano moltissimo l’aurora boreale!! Il colore in eccesso che si era formato nella piega, l’ho poi asciugato con il phon, creando delle ramificazioni che mi ricordano montagne e alberi.

inverno

Questo l’ho intitolato Inverno, ed è sempre a ecoline, come il prossimo, che ricorda una farfalla al cui interno vedo un albero e un paesaggio sullo sfondo. 

farfalla

E’ stato molto rilassante e avrei continuato per ore, ma ho pensato che non fosse il caso di finire un quaderno per gli schizzi, in questo modo!! Di sicuro ne farò altri e sono già curiosa di scoprire cosa verrà fuori!

Bene, detto questo vi saluto, devo scappare a pranzo!

Un bacio a tutti,

Monica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *